Tumori Urologici Candiolo

Prostate Cancer Unit all’IRCCS di Candiolo

La Prostate Cancer Unit, in italiano “Unità multidisciplinare del tumore della prostata”, è il più efficace modello di cura e assistenza del paziente con neoplasia prostatica, basato sull’integrazione ed armonizzazione dell’operato di diverse figure professionali, specializzate in questa patologia, che accompagnano il paziente in tutto il percorso, dalla diagnosi al follow-up, secondo protocolli e linee guida internazionali. 

Nella Prostate Cancer Unit dell’Istituto di Candiolo opera un Gruppo Interdisciplinare di Cure (GIC) dedicato al tumore della prostata, cioè un team composto da tutti gli specialisti coinvolti nella diagnosi e nella cura di questo tumore – l’urologo, il patologo, l’oncologo medico, il radioterapista e l’infermiere specializzato, affiancati da altri specialisti – che lavorano in sinergia. 

Nella Prostate Cancer Unit dell’Istituto di Candiolo, grazie a procedure diagnostiche innovative e a tecnologie di ultima generazione, la malattia viene analizzata in tutte le sue caratteristiche. Questo permette al team di definire un percorso di diagnosi, cura e follow up personalizzato per ciascun paziente.

Il team inoltre lavora in stretta collaborazione con i ricercatori dell’Istituto, per garantire ai pazienti un rapido accesso alle novità prodotte dalla ricerca nello screening, nella diagnosi e nelle terapie.

Diagnosi e Stadiazione del Tumore Prostatico

Il paziente con sospetto diagnostico di neoplasia prostatica può eseguire l’intero percorso diagnostico presso l’IRCCS di Candiolo.

Terapie per il Tumore della Prostata

Dopo la conferma della diagnosi, gli specialisti del team multidisciplinare si riuniscono per concordare un percorso di cura personalizzato per ogni paziente, valutato in base alla sua età, alle sue condizioni di salute e alle caratteristiche della malattia.

Per tumori molto iniziali, la scelta del trattamento può consistere nella sorveglianza attiva; mentre nel caso di pazienti molto anziani e affetti da altre patologie concomitanti, con un tumore a bassa o intermedia malignità, si può optare per il cosiddetto approccio “Wait and watch”, cioè decidere di non fare alcuna terapia. 

In caso invece di malattia clinicamente significativa, che necessita pertanto di un trattamento, presso l’IRCC di Candiolo sono disponibili le più innovative soluzioni terapeutiche, da quelle chirurgiche e radioterapiche fino a quelle oncologiche.

Cure e Servizi di Supporto

Supporto psicologico

Il tumore della prostata può avere un impatto importante anche sulla sfera psicologica: spesso infatti la malattia insorge in un periodo delicato della persona, che coincide con la conclusione dell’attività lavorativa, e può anche causare disturbi, come l’incontinenza urinaria e le disfunzioni sessuali, che possono comprometterne l’autostima e le relazioni.

Per questo alla Prostate Cancer Unit dell’Istituto di Candiolo ad ogni paziente che ne necessita è offerto un supporto psicologico qualificato, che lo aiuta ad affrontare positivamente la diagnosi, le cure e gli effetti collaterali delle terapie e a ridefinire il proprio ruolo sociale e lavorativo.

È possibile partecipare anche a gruppi di sostegno psicologico per confrontarsi con altre persone che hanno vissuto o vivono la stessa esperienza.
www.irccs.com/it/psicologia

Cure continue e cure palliative

Il paziente oncologico è un paziente complesso che necessita di un supporto multidisciplinare per la gestione, non solo della sua patologia, ma anche di tutte le situazioni ad essa associate.

All’Istituto di Candiolo, per i pazienti che ne necessitano o che lo richiedono, sono a disposizione specialisti di diverse discipline per offrire: 

Consulenza genetica

La Prostate Cancer Unit dell’Istituto di Candiolo dispone di un ambulatorio per il counselling genetico dove un medico genetista, esperto di tumori eredo-familiari, offre ai pazienti che ne necessitano una consulenza per la valutazione del rischio oncologico e la possibilità di eseguire i test genetici, oltre a un programma di sorveglianza diagnostica per le persone sane ad alto rischio genetico.

Assistenza sociale

Il Servizio Sociale dell’Istituto di Candiolo effettua colloqui di informazione e orientamento ai pazienti e ai loro familiari su come accedere ai servizi del territorio e su come ottenere le prestazioni assistenziali e previdenziali previste dalla legge (invalidità, agevolazioni per ausili e protesi, congedi lavorativi ecc.).

Il servizio è attivo il mercoledì e il venerdì dalle 9.00 alle13.00 (telefono: 011 993 3059).

>> Scopri di più sul Programma Multidisciplinare del Tumore della Prostata all’Istituto di Candiolo


IRCCS Istituto di Candiolo
Fondazione del Piemonte per l’Oncologia
Strada Provinciale, 142 -KM 3.95
10060 Candiolo, Torino
Tel. +39 011 9933111
www.irccs.com